• C19_Hansel
  • hansel gretel6

CALENDARIO

< dic 2018 >
LMMGVSD
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

L'avventura di Hansel e Gretel

3 dicembre 2014
ore 9.00 - replica ore 11.00, Teatro Don Orione, Selargius
Autore
Antonello Santarelli
Regia
Antonello Santarelli
Con
Francesca Cara, Renata Manca, Alessandro Pani
Costumi
Attilio Carota
Luci
Lorenzo Perra
Hansel e Gretel, figli di un povero taglialegna che non riesce più a sfamare la famiglia, sono stati condotti nel bosco: lì i due bambini vengono abbandonati.

Vagando per la foresta i fratellini trovano una radura dove vedono una piccola casa. Si avvicinano e, con stupore, scoprono che la casetta è tutta fatta di dolci che loro, per la fame, si mettono a mangiare. Mentre sgranocchiano le pareti di marzapane... 

La storia, come tutte le fiabe dei Grimm, contiene degli aspetti "forti": l'abbandono dei bambini, l'uccisione della strega. Nello spettacolo tutto questo viene alleggerito con una chiave grottesca: il padre è un po' tonto e succube della moglie (matrigna dei bimbi). Acconsente ad abbandonare i bambini a malincuore e con senso di colpa. La strega, lungi da far paura, in questo aiutata d un ironico e coloratissimo costume (come del resto tutti gli altri) e da un testo spiritoso che diverte e coinvolge i bambini. I due fratellini sono teneri e un po' ingenui, ma furbetti (soprattutto Hansel), "barrosetti" a volte (Gretel), poetici quando danno vita agli uccellini o all'ochetta e divertenti quando subiscono le angherie della strega.

E poi alla fine sembrano dire: vedete, nella vita bisogna tener gli occhi bene aperti e stando sempre uniti si può risolvere qualsiasi problema. Noi vogliamo crederci. E voi?
C19_Hansel_loc