CALENDARIO

< dic 2018 >
LMMGVSD
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

ACQUA DI COLONIA

8 aprile 2017
21:00
 

(Romaeuropa Festival/Teatro della Tosse/Accademia degli Artefatti- Kataklisma Teatro)

ACQUA DI COLONIA                                                               SAB. 8 APRILE h 21

Testo, regia, interpretazione di Elvira Frosini e Daniele Timpano -Voce Sandro Lombardi

Il colonialismo italiano: una storia rimossa e negata, che dura 60 anni. Inizia all'indomani del Risorgimento (1882), ma nell'immaginario comune si riduce ai 5 anni dell'Impero Fascista. Cose sporche sotto il tappetino..., tanto erano altri tempi, non eravamo noi, chi se ne importa. È acqua passata, acqua di colonia, cosa c'entra col presente? Eppure ci è rimasta addosso come carta moschicida, in frasi fatte, luoghi comuni, nel nostro stesso sguardo. Vista dall'Italia l'Africa è tutta uguale, astratta e misteriosa come la immaginavano nell'Ottocento: Somalia, Libia, Eritrea, Etiopia sono nomi, non paesi reali, e comunque “noi” con “loro” non c'entriamo niente. Gli africani stessi sono tutti uguali. E i profughi, i migranti che oggi ci troviamo intorno, sull'autobus, per strada, anche loro sono astratti, immagini, corpi, identità la cui esistenza è irreale: non riusciamo a giustificarli nel nostro presente. Come un vecchio incubo che ritorna, incomprensibile, che ci piomba addosso come un macigno.
unnamed